Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” o contatore visite, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.


Il CIRSES Centro di Iniziativa e di Ricerca sul Sistema Educativo e Scientifico è stato istituito nell’ottobre del 1980. E’ stato finanziato per molti anni dal Ministero per i Beni Culturali ed ha come sua principale finalità lo studio dei sistemi educativi e formativi in Italia e in Europa.

Nella sua lunga attività il CIRSES ha sviluppato numerose iniziative e ricerche su temi particolarmente importanti per la rilevanza che hanno assunto in Italia e negli altri Paesi europei  sui problemi della scuola:

  • il rapporto tra scuola pubblica e scuola privata in Europa
  • la dispersione scolastica
  • le differenze di genere e gli stereotipi sessisti negli strumenti e nella didattica dei percorsi di istruzione e formazione
  • il cyber-bullismo e la discriminazione legata all’orientamento sessuale tra i giovani
  • l’apprendimento per competenze

 

A partire dal 2009, il CIRSES ha riavviato la propria partecipazione a progetti cofinanziati da fondi europei. In particolare, dal 2009 al 2011 ha coordinato due progetti transnazionali Leonardo da Vinci – Progetti Multilaterali – Trasferimento di Innovazione (TOI) conclusi nel 2011:

RELOAD - laboratories for REcovery and deepening of Learning Or Aimed at Deconstructive/transitional approaches to students’ vocational guidance, finalizzato a realizzare prototipi di attività laboratoriali che possono essere sperimentate in diversi contesti nazionali e transnazionali, al fine di migliorare le misure di accompagnamento e di orientamento dei giovani della fascia di età dai 14 ai 18 anni.

EURIALO - LEarning and gUidance tools against discRIminAtion: respect for alL different sexual chOices and cultural identities, finalizzato a 1) combattere la discriminazione fondata sulla diversità sessuale e l’origine etnica; 2) sensibilizzare, orientare e aggiornare gli operatori del sistema di istruzione e formazione e gli operatori psico-sociali ai problemi relativi alle discriminazioni fondate sulle tendenze e le scelte sessuali e alla diversità etnica.

Successivamente il CIRSES si è impegnato nella progettazione e realizzazione con il ruolo di Partner, di nuove proposte progettuali cofinanziate nell'ambito del LifeLongLearning Programme, sottoprogramma Leonardo da Vinci, e nel nuovo programma Erasmus Plus, apertosi con il  ciclo di programmazione 2014-2020.

Fra i progetti realizzati :

Work-Harmony - Organizational Model and Methodology for Promoting the Conciliation of Worker’s Professional and Personal Lives in Enterprise”, finalizzato al trasferimento e all’implementazione di nuovi modelli di organizzazione nel lavoro che favoriscano la conciliazione tra tempi familiari e tempi professionali 

FromIdeaToEnterprise”, mirato a trasferire il programma di formazione e certificazione ResEUr, che copre tutti gli aspetti fondamentali  associati con gli step  essenziali del processo di creazione di una nuova impresa, nonché con il rafforzamento della capacità di innovazione delle imprese esistenti 

" SKillsUP  - Enhancing of teachers and trainers in developing, improving and evaluating key competences and soft skills for students' and trainers' success and mobility in the labour market", basato sui risultati del progetto “Competencies for the Labour Market”, una Buona Pratica validamente riconosciuta, messa a punto nella Repubblica Ceca, consistente in un corpus di strumenti e dispositivi di formazione e orientamento che sono riusciti, in diversi paesi EU, a formare, sviluppare, migliorare e valutare un insieme di 14  di soft-skills e competenze chiave e trasversali necessarie per il mercato del lavoro 

" Diversities@Work Reducing LGBT Discrimination and Improving Diversity at Work. Counselling and Training Tools for Enterprises", che  intende proporre il riadeguamento degli strumenti e delle metodologie messe a punto nel precedente progetto EURIALO, rivolgendoli ad Esperti di Risorse umane, consulenti di azienda, imprenditori/trici affinché possano acquisire le competenze necessarie per introdurre o migliorare politiche e pratiche di Diversity LGBT nei luoghi di lavoro 

"Horse. Riding in Special Education for autistic children", progetto Erasmus+ mirato a favorire l' inclusione e la socializzazione dei bambini con autismo e sindrome di Asperger attraverso l'uso dell' ippoterapia 

 

Per la realizzazione delle proprie attività il CIRSES si avvale di figure professionali quali:

  • ricercatrici/tori senior
  • esperte in progettazione e project management su finanziamenti nazionali ed europei
  • esperte formatrici (psicologhe-psicoterapeute e orientatrici) per attività di sensibilizzazione, formazione e informazione rivolte a docenti, studenti delle scuole e aziende
  • esperte in gestione amministrativo-contabile di fondi nazionali ed europei
  • esperte grafiche per la realizzazione di siti, materiali didattici e pubblicazioni fruibili anche attraverso piattaforme online

 

Dal 2013 il CIRSES è iscritto al Registro UNAR delle associazioni e degli enti che svolgono attività nel campo della lotta alle discriminazioni ai sensi dell’art. 6, comma 2, del Decreto Legislativo 9 luglio 2003 n. 215.

In una nota dell’Ufficio Studi del Ministero della Pubblica Istruzione al Consiglio di Stato il CIRSES è stato definito come “Centro di ricerche di alta affidabilità”.